Irinushka

La Venuta

<3

Versione stampabile

Il 25 gennaio del 2014, un mese esatto dopo il Natale canonico farcito di vari riti anti-liberatori, abbiamo tenuto un Incontro Collettivo intitolato:

La Glasnost’ della Realtà: è arrivato il momento di…

Dalla presentazione dell’Incontro Collettivo:

Continuiamo a dire che le cose non sono come sembrano e non stanno come sembra… allora forse è arrivato il momento di …***: chiarire/evidenziare/tangibilizzare/confermare/unzippare questa condizione… esprimerla in contanti… ma anche in contatti! come mi è stato suggerito dalla tastiera!… del Tutto… in tutto-contanti-contatti…

Adesso vorrei rilanciare questo spunto come il cardine del prossimo incontro, dichiarandomi pronta ad assumermi tutte le mie responsabilità… nella prospettiva delle scoperte che andranno oltre ogni ragionevole abitudine.

Il requisito principale richiesto ai partecipanti è la fede… anzi, la Fede perché l’attributo e la sostanza di cui stiamo parlando ha molto poco a che fare con la classica fede religiosa e ancora meno con la fede nella condizione umana, nel genere umano.

Portatela con voi, questa Fede… e cercheremo di metterla in chiaro e di formare/produrre tanta chiarezza… tutta la chiarezza che sarà soggettivamente ed oggettivamente disponibile e sostenibile in quel momento.

Adesso la tastiera, al posto della parola fede, mi ha fatto digitare Feed, e cioè, alimentazione, nutrimento, allattamento, cibo, pascolo…

Ecco… appunto…

Continua »

Nessun Commento

Gli Eventi Speciali sono alle porte…

Versione stampabile

Dalla presentazione dell’Incontro Collettivo del 23 novembre del 2013:

Gli Eventi Speciali sono alle porte…

Veramente, il titolo completo del nostro Incontro Collettivo è stato:

“Gli Eventi Speciali sono alle porte… e necessitano di Agenti Speciali e di Conduttori Speciali…”

Io ho sempre sentito che questa impostazione degli Eventi Speciali è pazzescamente rilanciabile, che è un’Ispirazione Purissima; un’Insegna e un Alto Parlante e un Promotore della Dio Realtà, a condizione, però, appunto che giri intorno a Dio e non intorno all’imprinting umano.

È come costituire un regime, un volume, una luce soffusa della Forza che sappia proporre ad ogni forma, ad ogni evento ordinario, ad ogni task e punto di vista ordinario (o magari anche speciale nelle categorie dell’average e della finta unificazione) un qualcosa che li renderà speciali per davvero… e che permetterà loro di trasformarsi in maniera naturale per esprimere la realtà dello Spirito, la parentela con il Creatore, la Sua Presenza

Durante l’Incontro e nel giorno successivo, quello delle singole sedute mica tanto individuali, è arrivato così tanto che non c’è alcun modo di raccontarlo in toto o di riassumerlo.

Invece scelgo di presentare–non solo presentare, tramite alcuni brani tratti da quelle sedute mica tanto individuali :-), alcuni fili conduttivi, accordature e prospettive che esprimono e professano una Chiarezza alternativa, una Solidità alternativa, un sistema delle vedute e delle Scelte alternativo, uno spirito dei motori di ricerca alternativo, un tutto alternativo.

Nel testo viene usata la formula del “Tu”, con la quale Lui, il Creatore, il Nostro Interlocutore Principale, si rivolge ai singoli Sputnik – Satelliti – Agenti e Conduttori Speciali.

Se vi va, se ve la sentite, siete liberi di sostituire questo “Tu” con il vostro nome, con il vostro senso del Volo, con il vostro senso del Vivere nell’Eternità presso la Terrestricità, con le vostre specifiche maniere di “stare con Lui”. Una sostituzione che sarà anche un’espansione…un’illuminazione… una “messa a chiarezza”… 🙂

Continua »

Nessun Commento

Le Nuove Emozioni

Versione stampabile

Dal nostro Interlocutore Principale e grazie! alla trascrizione di Maria Teresa:

…Io direi parliamo in generale delle emozioni, non soltanto dell’amore. Certo l’amore è la chiave di tutto, ma ci saranno tante emozioni… e l’attuale tavolozza delle emozioni umane è solo una copia assolutamente impoverita di ciò che può essere la tavolozza delle emozioni che si sentono in questo nuovo regime della conduttività.

Cominciamo proprio dalla definizione delle emozioni.

In un certo senso è quasi sorprendente che voi abbiate avuto certe emozioni nella realtà dell’Average perché le emozioni, comunque, sono qualcosa che è pre-caricato da questa Cosa Principale, da questo Riferimento Principale e cioè che posso essere Io, che può essere anche il vostro conoscere voi stessi autentici sempre però nella Mia realtà, nella Dio Realtà. Questo è come un ingrediente magico che tutte le emozioni contengono.

A questo punto le emozioni diventano uno strumento, anche uno strumento didattico, sono una specie di bussola.

Se dentro è inserita questa pre-taratura principale che può essere Dio e poi voi con Dio e il vostro posto nella Dio Realtà, a questo punto intorno a questa specie di lancetta magnetica come dentro la bussola si possono formare vari strati della impressionabilità che sono uno strumento naturale che accompagna l’andare verso, non per raggiungere una destinazione finale, ma per andare verso, espandere se stessi mentre si va verso

Continua »

Nessun Commento

La Risposta non è dentro di Voi, ma dipende da Voi…

Versione stampabile

Il 16 giugno, il giorno del mio “compleanno biologico”, si è svolto l’Incontro Collettivo intitolato: “Cambiare l’Io_Organolettica, annessi e connessi compresi… :-)” e chi è stato fisicamente presente all’Incontro, sa che non è stato per niente facile, addirittura il nostro Interlocutore Principale ha ammesso che dello spirito festivo, da compleanno ci fosse ben poco…

D’altra parte, probabilmente, è stato un giorno, un’occasione estremamente favorevole per assecondare ciò che andava assecondato – lo schiodamento e la dipartita dell’Io Soggetto, e la sua sostituzione con un Io Provvisorio, con annessi e connessi…

Se avessimo vissuto questa giornata assecondando, alimentando ed enfatizzando il sentire classico dell’Io, magari, suonando i sensi e le eccitazioni delle ottave superiori, probabilmente, le impressioni correnti sarebbero state più piacevoli e più rassicuranti… ma poi?

Saremmo rimasti ancora con questo sentire così impegnativo e così dogmatico e così totalitario ormai non più in grado di andare di pari passo con la Trasformabilità della Vita sperimentabile in diretta e con i Passi del Signore…

E così avremmo solo rimandato a dopo lo Strappo, l’Illuminazione comunque inevitabili…

Continua »

Nessun Commento

La Magia Trasformativa Qui ed Ora

Versione stampabile

Il 7 aprile del 2013 abbiamo tenuto un Incontro Collettivo intitolato:

RiLANciare la propria LAN esistenziale…

La LAN, la rete della ricetrasmissività energetica vivibile localmente, i nuclei e i sistemi di “triangolazione”, i modi, i mondi e le risoluzioni esistenziali “su misura” che diventano un Acronimo (dal greco ἄκρον, akron, estremità + ὄνομα, onοma, nome) e un Super connettore magico per “stare da e con Dio”…

Lui ora è qui, nonostante gli infiniti scudi e barriere ed interferenze ed invenzioni e paraocchi e paraorecchie predisposti dall’ego-realtà multipiano, Lui ora è qui.

La Forza Suprema, il Campo Supremo, il Coordinatore Supremo dei vari ordini e regimi e sistemi dell’esposizione della Luce-Realtà, dei vari motori di ricerca, il Custode e il Promotore per eccellenza della Trasformabilità Universale… finalmente… incredibilmente e anche faticosamente ha trovato il modo di avvicinarsi a noi, di condividere la nostra terra-dignità, di essere nostro Coinquilino…

Roba quasi da non credere… e infatti molti non ci crederanno… però poco importa, perché la Sua Presenza e la Sua Essenza, viva e magica e meravigliosa e SPIRITosa ed infinitamente amorevole, capace di risvegliare, di illuminare, di aggiornare, di ri-educare, di re-indirizzare ogni singolo pixel della Vita – edizione conterà comunque… tanto… ma proprio tantissimo…

Continua »

Nessun Commento