Le sedute individuali e l’ingresso nella Nuova Realtà

Ultimamente sento che la Nuova Terra mi sollecita sempre di più ad esprimere alcune considerazioni sulle mie sedute individuali, probabilmente, perché, nel ruolo del compartecipante e dello sponsor globale di queste ed altre mie attività, lei ora sta predisponendo alcuni nuovi allacciamenti ed “utility” e vorrebbe che questo fatto venisse messo “a verbale”.

Dunque, che cosa succede durante le sedute?

Prima di cominciare, di solito invito la persona a descrivere quello che lei percepisce come un suo “Problema” (un blocco, un meccanismo esistenziale che non funziona, un certo stato di cose la cui interpretazione le sfugge ecc.) oppure semplicemente a delineare gli aspetti della sua vitalità che vorrebbe leggere sotto una luce più potente.

Dopo di che, “mi dimentico” di queste domande e richieste ed inizio a concentrarmi sulla situazione esistenziale della persona, partendo dalla “tabula rasa”, ed è come se da uno spazio ancora totalmente buio cominciassero a emergere delle sagome, delle immagini, delle sensazioni, dei movimenti, delle parole che mi permettono di captare le chiavi di accesso alla trasmissività energetica della persona e alle sue inclinazioni naturali profonde, in pratica le sue chiavi esistenziali.

Continua »

Nessun Commento

I Soldi della Nuova Terra: eccitanti ed onniscienti, ma non facili…

Dunque, abbiamo deciso di dedicare il nostro prossimo incontro collettivo con la Nuova Terra all’argomento dei Soldi (o, forse, a questo punto sarebbe più corretto dire dei Supersoldi).

I soldi adesso stanno diventando un fattore molto importante della nuova materialità, in quanto hanno il potere di recapitare, di far affluire le singole unità d’azione verso i loro legittimi portatori e manifestatori, ci aiutano ad attivare e ad espandere le nostre autentiche correnti del pensiero e a trovare le chiavi giuste per gestire il nostro nuovo sapere umano-divino, danno una mano forte alla ridistribuzione multidimensionale dei flussi della consapevolezza, insomma, stanno diventando una forza educativa e rieducativa davvero notevole e quindi abbiamo un bisogno urgente di stabilire con questi Supersoldi un regime di dialogo, di collaborazione e di comprensione reciproca.

Sento anche che è un lavoro che io non voglio né posso fare da sola, perché la cosa è troppo grossa e io, per poter accedere alle codifiche primarie che regolano il comportamento dei Supersoldi, per poter inquadrare e mettere a voce le loro esigenze e le loro richieste, ho bisogno che accanto a me, ma più “a valle” dal punto di vista vibrazionale, siano fisicamente presenti altri “co-sviluppatori”, persone felicemente (oppure anche non tanto felicemente 😉 ) immerse nelle frequenze del piano fisico, persone capaci di svegliare, di accendere e di eccitare la forza del pensiero dei soldi con il proprio specifico modo di fluire nella materia, persone capaci di sintonizzarsi sulle caratteristiche energetiche dei soldi, persone capaci di inquadrare e di onorare i soldi come una manifestazione dello spirito e della consapevolezza superiore, persone desiderose di imparare ad interagire con i soldi tramite la propria specifica versione della lingua dell’amore.

Continua »

Nessun Commento
  • Immagini

  • Slideshow

  • Perché siamo qui?

    Benvenuti nella nostra nuova casa – nel portale nato come Afrodite dalla schiuma e dagli spruzzi dell’onda trasformativa. Ma quale onda trasformativa? Di che cosa stiamo parlando? Un attimo di pazienza, ci arriveremo, ma prima di introdurre l’argomento dell’onda trasformativa e degli incredibili cambiamenti che stanno per travolgere il pianeta Terra, vorrei presentarmi. Irinushka è il mio “nome d’arte” che proviene dal mio nome anagrafico – appunto, Irina. Sono nata a Mosca e fino all’età di trent’anni sono stata una persona apparentemente “normale” – laureata a Mosca in lingue straniere e storia moderna, quindi ricercatrice all’università e interprete, all’epoca della “perestroika” mi sono trasferita in Italia e ho felicemente trovato in questo paese la mia seconda patria. Nuovi scenari, nuovi affetti, nuovi spartiacque, nuovi confini. Alcuni dei quali veramente sbalorditivi… Ecco, apro subito un inciso: mi rendo conto che alcuni termini e alcune espressioni che userò sia in questo mio primo scritto che in seguito possono sembrare un po’ esagerati, forse fuori contesto, magari quasi ridicoli a chi mi legge appunto per la prima volta (e per questo spesso li metterò tra apici). Il problema è che in questo primo articolo io devo in qualche modo condensare un cammino che va avanti da diversi anni, riflesso in centinaia di scritti e di elaborazioni e di discussioni in lingua russa e di cui potete trovare traccia qui. Mentre per voi che mi leggete adesso sono una novità sbucata fuori dal nulla! Quindi vi chiedo di avere pazienza e un po’ di fiducia…-)! E naturalmente, visto che si tratta di un blog, potrete sempre esprimere i vostri dubbi, le vostre domande, le vostre richieste di chiarimento.

    Continua >>
  • Collegamenti

    • Per chi desidera ricevere nostre notizie:
    • Aggiungi la Tua Mail alla Nostra Mailing List